V Edizione della Festa d’Estate Saxofonistica

V Edizione della Festa d’Estate Saxofonistica

La Quinta Edizione della Festa della Musica a Varese si è appena conclusa e quanto detto dal M° Giuseppina Levato durante il concerto riassume pienamente il senso di questa particolare edizione.

"Sono felice di vedere che questo concerto ha creato, come sempre, un notevole interesse nella città e tra i nostri affezionati ascoltatori.
Siamo piacevolmente sommersi dal vostro affetto e suonare per voi è motivo di grande orgoglio.
La nostra presenza qui testimonia la passione e l’impegno per mantenere viva un’arte che ha radici profonde nella nostra bella Italia, e sottolineo BELLA ITALIA, perché a volte i fatti negativi ci fanno dimenticare gli eventi positivi, come ad esempio l’accoglienza, l’umanità, la creatività, la cultura e l’arte che la nostra nazione da sempre offre.
Anche la realtà culturale varesina manifesta una notevole vitalità, nel campo culturale e delle espressioni artistiche e la Quinta edizione della Festa D’estate Saxofonistica che si tiene per la Festa internazionale della Musica ne è un chiaro esempio…
Ma oggi siamo qui anche perché è giunto il momento di reagire al cambiamento che i tempi ci hanno imposto.
Oggi abbiamo voluto di nuovo trasmettere le nostre emozioni attraverso la musica e anche dare a voi del pubblico un momento di serenità.
Per noi poter tornare a suonare insieme è una grande gioia e si tratta di un’esperienza che alcuni dei nostri allievi più giovani non hanno mai provato prima, perché hanno iniziato a studiare lo strumento durante il lockdown.
Per questo, ispirata dalle emozioni che questi ragazzi sanno dare suonando, parafrasando una canzone di Edoardo Bennato, che quest’anno è il testimonial della festa internazionale della musica, ho voluto dare come titolo a questa festa “L’isola che c’è”!!
Infatti, quello che avete ascoltato oggi, con il gruppo dei più piccoli prima e dei senior adesso, non è frutto del caso ma di un impegno individuale con i maestri ed il risultato di prove settimanali che vengono alimentate dalla positività e dalla passione dei componenti degli ensemble, e questa è la nostra isola che c’è!!!
Un grande ringraziamento a tutti voi che continuate a seguire la nostra musica con l’affetto che ci riservate, in quanto esso è di grande stimolo a tutti noi per cercare di dare sempre il nostro meglio e quindi vi do anche appuntamento, già da ora, per la sesta edizione della Festa d’estate Saxofonistica che si terrà il 21 giugno del 2022, spero nuovamente con una grande orchestra di sax."